Il Salento, estremo lembo di terra, bagnata ad est dal mar Adriatico e ad ovest dallo Ionio è un susseguirsi di coste dalle alte falesie, fiordi bellissimi, calette nascoste, scogliere basse e pescose, lunghe ed interminabili spiagge ed un mare limpido e trasparente.

Il Salento geografico corrisponde alla vecchia Terra d’Otranto che comprendeva tutta la Provincia di Lecce, quasi tutta quella di Brindisi e parte di quella di Taranto, tenendo come punto di riferimento l’asse che congiunge Ostuni a Taranto.

Una terra dalla vocazione turistica naturale come pochi capace di trasmettere stimoli e messaggi tra i più diversi, di affascinare con i miti e i segni dei popoli antichi, di interessare con le testimonianze e gli incroci delle culture del Mediterraneo, di abbagliare con i colori intensi e variegati di una terra bruciata dal sole e bagnata dal mare cristallino. Ma anche di incuriosire con le opere grandiose dei maestri scalpellini e di far sorridere con i sapori della tavola.
L’estremo sud della penisola pugliese, è una sorta di penisola nella penisola. La terra del Salento è come una finestra sul mar Mediterraneo dalla quale si è potuto notare nel corso dei secoli il passaggio e l’impronta di numerose culture:da quella greca a quella latina, da quella normanna a quella bizantina, da quella spagnola a quella saracena.

Disseminata di piccoli centri poco sviluppati che orbitano intorno ad alcune cittadine di dimensioni relativamente grandi come Nardò, Otranto, Gallipoli e Galatina. Cuore aristocratico e pulsante è Lecce, una realtà colta creata dalla classe dirigente arricchitasi con la terra.

La storia del Salento è sempre stata fortemente legata all’Oriente, il Salento è l’area più orientale d’ Italia, il faro della Palacìa, ad Otranto, è più ad est di quanto lo sia Varsavia in Polonia. La leggenda vuole che siano stati i Cretesi a fondare Lecce.
Scendendo da nord , il Salento è posto subito alle spalle del Tavoliere di Puglia, separato da questo attraverso i trulli che costituiscono un confine naturale fra queste due terre e che da Alberobello si diradano nelle campagne. Lungo tutto il suo percorso, il Salento si presenta come un fitto susseguirsi di distese di sassi calcarei mischiati al rosso cupo della terra dei campi, e di bianche case intervallate da vecchi palazzi in pietra leccese che svettano prepotenti fra le moderne case, come segno indelebile della storia di questa terra. Lungo tutto il litorale, si possono ammirare l’alternarsi continuo di arenili morbidi e bassi a una costa rocciosa sul mare limpidissimo, alta e ripida sul versante adriatico, bassa e morbida su quello jonico. Nella parte interna del territorio, si possono ammirare immensi campi di ulivi secolari, intervallati a vigneti, dal quale si ottengono vini e oli pregiati che costituiscono il vanto per questa terra.

Chi scopre il Salento lo apprezza per il sole caldo, il cielo blu, il mare cristallino, la costa da sogno dai mille disegni, l’ arte barocca, il suono della pizzica, i sapori di una cucina sana e genuina. Un mix di arte, cultura, turismo e tradizioni, che rendono questa terra unica per chi ci vive e fantastica per chi la visita.

Le case vacanza in Salento che stai cercando, le puoi trovare all’interno del vasto catalogo di case vacanza Salento di SalenoBellaVita.it . Gli affitti estivi nel Salento di casa vacanza che ti proponiamo, sono dislocate nelle località di Gallipoli, S.Isidoro, Porto Cesareo, Marina di Mancaversa, Torre Suda, Marina di Racale, Marina di Alliste, Capilungo, Posto Rosso, Torre San Giovanni, Pescoluse, Torre Vado, S. Caterina.. Varie soluzioni di casa vacanze Salento, le puoi trovare lungo la costa del sud del Salento del mare Jonio. Nel nostro catalogo ci sono anche ville sul mare, da dove si può godere una magnifica vacanza. Oltre alle ville e villini abbiamo anche case vacanza rurali, immerse nella campagna del Salento, che è decisamente la terra più suggestiva della Puglia. Inoltre troverai Residence a pochi passi del mare Jonio,con appartamenti di tipologia bilocale e trilocale. Nel centro storico di Gallipoli abbiamo casa vacanza tipica salentina, da dove si respira il profumo intenso del mare del Salento.
Le nostre case vacanza salento sono posizionate in modo che si possono raggiungere luoghi di interesse turistico, in pochi chilometri, si possono raggiungere le spiagge di Pescoluse, le Maldive, Marina di Ugento, Punta della Suina di Gallipoli, Lido Pizzo di Gallipoli, Porto Selvaggio e quelli di interesse culturale come Lecce la città del barocco, Santa Maria di Leuca, Otranto, Nardo. In ogni annuncio di casa vacanze Salento, troverai la descrizione dettagliata della casa vacanze da te selezionata con varie immagini .Ti sarà consigliata la casa vacanza salento più idonea alle tue esigenze, dove gli affitti estivi saranno proporzionati al costo degli alloggi estivi. Abbiamo alcune ville che si affacciano direttamente sul mare cristallino,da dove ti porterai i ricordi dei tramonti della terra di Puglia. Le località dove sono situate le nostre case vacanza Salento, sono attrezzate e ospitali e durante la stagione estiva organizzano spettacoli e sagre dove vengono offerti prodotti tipici del Salento, per allietare le vacanze di coloro che hanno scelto la terra di Puglia. Siamo certi che chi sceglierà il Salento e sarà ospite delle nostre case vacanza, villa o villette, residence, appartamenti estivi,case rurali, case tipiche del Salento, trulli, masserie, non dimenticherà facilmente questi luoghi incantati della Puglia. E infine siamo certi che le nostre ville, casa vacanza, appartamenti, residence, trulli, masseria, hanno i prezzi più vantaggiosi del Salento.